Al Rotary Club di Tradate premiato Luciano Ravazzani

03/03/2014

Tipo: Territorio


Lo scorso sabato il dirigente lombardo Luciano Ravazzani ha ricevuto dal Rotary Club di Tradate il 20° Premio della Professionalità


Il 1° marzo, presso la Villa Truffini a Tradate in un incontro organizzato dal Rotary Club Tradate per festeggiare i suo 40 anni, alla presenza delle autorità provinciali e cittadine, del Presidente Regionale Fitarco Mapelli Francesco e del Consigliere Federale Aurora Paina e del Governatore Distrettuale Cesare Cardani, è stato consegnato da parte del Presidente del Rotary Club Tradate ing. Giuseppe Battaini, a Luciano Ravazzani, ottimo dirigente, Consigliere degli Arcieri Castiglione Olona ed organizzatore di diversi eventi Federali, il prestigioso riconoscimento 20° Premio della Professionalità.
Il prestigioso riconoscimento viene consegnato ogni anno ad una persona che con il suo impegno e la sua dedizione ha saputo farsi apprezzare anche al di fuori dei confini locali per quanto da lui fatto sia nel campo lavorativo che sportivo che sociale.

Per Luciano Ravazzani, la motivazione del premio va a suggellare il suo impegno nel seguire come istruttore di tiro con l'arco i disabili appartenenti alla società in cui milita; gli "Arcieri Castiglione Olona", i quali sotto i suoi consigli sono arrivati alle paralimpiadi di Londra 2012, ai Mondiali FITA di Bangkok e ai recenti Campionati Italiani Indoor Para-archery con la conquista di medaglie d'oro sia di classe che assolute.






Torna indietro