Abruzzo: si è spento il giovane arciere Maurizio Scarinci

29/01/2016

Tipo: Territorio Disciplina: Varie


Il giorno 27 gennaio 2016 è mancato l'arciere abruzzese Maurizio Scarinci. A lui e la famiglia le condoglianze del Comitato Regionale e di tutti gli arcieri


Il giorno 27 gennaio 2016 è mancato Maurizio Scarinci. Giovane arciere, marito e padre di famiglia. Da ormai due anni lottava con un tumore che ieri lo ha sopraffatto in una clinica di Torino. Il solo pensare di lottare contro un male del genere fa rabbrividire chiunque ma lui, consapevole della sua situazione, per due anni senza fare programmi a lungo termine ha dato giorno per giorno a tutti noi un esempio di grande coraggio. Non poco hanno contato prima di tutto la famiglia che lo ha sostenuto in ogni momento e a cui Maurizio era attaccato sopra ogni cosa e la passione per il tiro con líarco. In questo sport ha trovato una terapia che lo ha aiutato ad andare avanti. Ha praticato questa disciplina fino allíultima gara alternando  le terapie ad allenamenti, meditazioni e sorrisi. Non solo l'ASD Arcieri Anxanon ma tutti gli arcieri che lo hanno conosciuto ricorderanno Maurizio come esempio di passione e dedizione verso questo sport.  




Torna indietro