Tokyo 2020: Mauro Nespoli accede agli ottavi

27/07/2021

Tipo: Nazionali Disciplina: Targa
Tags: giochi olimpici,giochi olimpici


L'Olimpionico azzurro non tradisce le attese vincendo i primi due match eliminatori 6-0 e 6-2, accedendo agli ottavi di finale di sabato 31 luglio. Esce a sorpresa il primo in ranking, il coreano Kim Je Deok. Giovedì 29 in campo le azzurre


´╗┐Allo Yumenoshima Park Archery Field di Tokyo Mauro Nespoli non delude al suo ritorno sul campo delle finali dopo l'eliminazione nel mixed team. L'olimpionico di Voghera è andato sulla linea di tiro con condizioni meteo molto diverse rispetto ai giorni precedenti: nel corso della mattinata giapponese infatti il cielo era coperto dalle nuvole (è attesa una tempesta tropicale proprio nelle prossime ore), la pioggia in agguato e un leggero vento che hanno reso la temperatura meno soffocante.
L'approccio dell'azzurro è stato buono e dopo il 10 alla prima freccia tirata nei 32esimi di finale l'arciere italiano è sembrato ritrovare la sicurezza che ha contraddistinto le sue prestazioni da oltre un quadriennio.
Così, Nespoli vince con un netto 6-0 la prima eliminatoria contro lo sloveno Ravnikar attraverso i seguenti parziali: 27-26, 29-26 e 27-25. Successivamente è tornato in campo con il coach Matteo Bisiani per affrontare ai 16esimi il kazako Gankin, che aveva chiuso il ranking round al 9° posto. Questa sfida è stata sicuramente più complicata, anche perché nel frattempo è scesa la pioggia e si è alzato ulteriormente il vento. Nespoli si è portato avanti sul 4-0 chiudendo i primi due set 28-25 e 25-23; il suo avversario ha accorciato le distanze vincendo la terza frazione di gioco 28-27, ma l'arciere italiano è stato bravo a sfruttare nella quarta volée ogni titubanza del kazako, andando a chiudere sul 6-2 col parziale di 26-24.
Nespoli tornerà in gara dagli ottavi di finale sabato 31 luglio alle ore 9:30 del mattino di Tokyo (ore 02:30 di notte in Italia), giornata che chiuderà le gare del tiro con l'arco con eliminatorie e finali individuali maschili. Il suo sfidante non è ancora deciso. Si saprà domani, mercoledì 28 luglio, quando si disputeranno gli altri turni eliminatori. Il possibile avversario dell'italiano arriverà dal vincitore del match dei 16esimi che vedrà impegnati i seguenti arcieri ai 32esimi: Huston (Gbr)-D'Almeida (Bra) e Valladont (Fra)-Van Den Berg (Ned). 
´╗┐
ELIMINATO IL SUDCOREANO KIM JE DEOK: ESCE DA PRIMO IN RANKING E CON 2 ORI A SQUADRE
Intanto il torneo ha riservato la prima grande sorpresa, che interessa Nespoli e la sua stessa parte del tabellone degli scontri diretti: è stato eliminato a sorpresa al secondo turno il 17enne sudcoreano Kim Je Deok dal tedesco Florian Unruh per 7-3. Il giovane asiatico esce dal torneo individuale ma può farsene una ragione visto che al suo esordio olimpico ha già messo in bacheca il primo posto nel ranking round con 688 punti, l'oro nel mixed team e l'oro a squadre maschile. 

LE DICHIARAZIONI DI MAURO NESPOLI
"Adesso ho bisogno di rielaborare con tranquillità quello che ho fatto in vista dei prossimi scontri, perché il livello crescerà, così come le aspettative di tutti, ma io credo di essere all'altezza e voglio dimostrarmi all'altezza delle mie aspettative. Voglio arrivare a medaglia e questa idea non à assolutamente cambiata. Nel primo match ero più emozionato di quello che mi sarei aspettato: alla prima freccia ho tremato molto ma avevo lavorato questi due giorni per superare questa indecisione e quando ho colpito il 10 è stata una carica di energia molto importante".
Sul secondo match vinto, disputato sotto la pioggia, dice: "Il cambio di meteo contro il kazako ha influenzato il punteggio totale ma ero più tranquillo e più lucido rispetto a prima. Per ogni freccia ho dovuto riorganizzare il punto di mira per compensare quello che poteva essere il disturbo del vento, che non era facile da identificare guardando le bandiere o le maniche a vento. In questo caso la pioggia è venuta in aiuto, nonostante l'arco fosse scivoloso mi ha dato maggiori indicazioni su come dovevo contromirare. Poi qualche errore di troppo c'è stato, ma erano tutte frecce che avevo deciso io dove tirare e questo mi è servito per tornare dentro al giallo e chiudere il match".   

LE AZZURRE IN CAMPO GIOVEDI' 29 LUGLIO
´╗┐Archiviati i primi due turni eliminatori di Nespoli, giovedì 29 luglio toccherà alle azzurre scendere in campo. La prima sarà Lucilla Boari, alle ore 13:50 di Tokyo (ore 06:50 del mattino in Italia) con la polacca Sylwia Zyzanska, seguita subito dopo da Chiara Rebagliati, alle ore 14:03 di Tokyo (ore 07:03 del mattino in Italia), che affronta la svedese Christine Bjerendal. Se le due atlete delle Fiamme Oro passeranno il turno purtroppo dovranno incontrarsi in un derby italiano ai 16esimi alle ore 14:29 (ore 07:29 del mattino in Italia). Tatiana Andreoli sfiderà invece ai 32esimi, alle ore 16:26 di Tokyo (ore 09:26 del mattino in Italia) la francese Linda Barbelin. 



Collegamenti relativi alla notizia



Torna indietro